FILM “THE OTHERS”

Il film horror “The Others” è ambientato dopo la seconda guerra mondiale.
Narra la storia di una donna di nome Grace, madre di due bambini, Anne e Nicholas, i quali soffrono di una grave malattia che non gli permette di esporsi alla luce.
La famiglia vive in una grande casa dove per evitare che i figli muoiano la madre è costretta a vivere perennemente nel buio leggermente illuminato dalle candele. E a fare lezione private ai bambini.
Grace decide un giorno di assumere tre domestici.
La donna spiega loro una regola fondamentale per la vita dei figli, dove nessuna porta deve essere aperta prima che l’ultima sia stata chiusa.
Dopo l’arrivo dei domestici la situazione in casa cambia.
Iniziano ad avvertire la presenza di fantasmi in casa, soprattutto Anne e la mamma inizia a perdere il controllo.
La bimba afferma di aver visto più di una volta Victor figlio della famiglia fantasma.
Un giorno però i figli si svegliano e si ritrovano sottoposti alla luce del giorno perché tutte le tende di tutte le stanze della casa erano state portate via da qualcuno.
I camerieri cercano di tranquillizzare insistentemente Grace, ma non credendogli vengono comunque cacciati dalla casa.
La notte seguente i bambini cercano di scappare dalla casa e nel giardino si imbattono in tre lapidi, sono le tombe dei domestici.
La madre rimasta in casa, trova una foto che ritrae i tre camerieri morti.
Grace terrorizzata va in salvo dei figli inseguiti dai camerieri e riesce a mettersi in salvo rinchiudendosi in casa, nonostante questo viene raggiunta dai tre che le svelano la verità; anche Grace e i suoi bambini sono in realtà già morti ma non ne sono ancora consapevoli.
Anne e Nicholas salgono su in camera e assistono ad una seduta spiritica a cui partecipano i familiari di Victor.
Queste persone sono in realtà gli attuali padroni della casa che si sono rivolti ad una medium avendo la sensazione che la casa sia abitata da strane presenze.
Grace anni prima impazzita per la malattia dei figli e la perdita del marito uccise Anne e Nicholas e poi si tolse la vita, sono quindi loro i fantasmi della casa.
Dopo l’accaduto la famiglia di Victor decide di abbandonare la casa.

A cura di Silvia Passerini